Archivio mensile:gennaio 2012

All’inferno tutte e due

Standard

lullabyyy84: E con questa cattiva azione della giornata ci meritiamo l’inferno tutte e due.

Amica: Dici che con tutto sto preavviso là sotto è possibile accedere a qualche benefit?

lullabyyy84: Beh penso di si, a cosa pensavi?

Amica: Ad un vibro massaggiatore per la schiena.

lullabyyy84: il bello di fare gli stessi peccati e che abbiamo la sicurezza che ci metteranno in due posti vicini una volta lì.

Amica: Ne sono felice anche lì mi annoierei senza ti te. Con chi chiacchiero altrimenti…?

lullabyyy84: siamo fatte per stare insieme

Amica: nella vita e nella morte

Sono qui anch’io. In buona compagnia.
lullabyyy84-IO³

Annunci

Un giorno…

Standard

E un giorno le chiederà di sposarlo

magari chissà quante volte si sono detti TI AMO

lui l’avrà detto a lei? ogni volta ci crede, ogni volta ci casca,

per adesso mi diverto troppo a guardarli e a ridere di loro

della loro unione fittizia

dove lei è attaccata a lui come se fosse la sua ancora di salvezza patetica

e lui che la guarda e la bacia con la consepovelezza che non fa per lui.

Potrei scrivere una commedia dell’assurdo su questo seggetto

Beckett me la invidierebbe! Ionesco pure.

Soffrire nel nome di un qualcosa che non esiste è assai patetico

e il mio ghigno si trasforma in riso e poi in amaro e poi in sorriso

avvilita dalla relatività, dal giochi di ruoli,dai qui pro quo,

un tempo ero io al suo posto e qualcuno ha riso di me come io sto facendo con lei

per quello sorrido, per quella ironia di cui la sorte è assai celebre

e per una volta sono spettatrice beffata ma consapevole

E di patetico c’è qualcosa in tutti noi. Io, tu e lui.

Sono qui anch’io. Sentenziosa

lullabyyy84-IO³

P.S: E’ così difficile pensare che non è così brutto guardarli insieme, ma che anzi mi aiuti in qualche modo?!

C’è una macchia

Standard

C’è una macchia sul mio collo
ad essere precisi va sotto il nome di

“aggregato nodulare ipoecogeno con calcificazioni interne”

non so che pensare…

non penso, che è meglio!

faccio quel che devo

gli accertamenti del caso

la visita dall’endocrinologo

e poi si vedrà

NO  ANSIA

ma sono ancora una volta MALATA

l’ironia della mia sorte e della mia vita

magra e cagionevole

con una costante necessità di cure

“Cure me, I would not die for it”

Sono qui anch’io. Malata.
lullabyyy84-IO³

Le donne parlano solo di scarpe, è vero!

Standard

lullabyyy84: E’ una settimana che la gente dice di amarmi ma nessuno mi si piglia, ho messo pure un bel push up… senza alcun effetto. Ho pensato al tuo consiglio di rivoluzionare il mio taglio di capelli ma quando sono nuda so figa co sti capelli lunghi. Peccato che nessuno mi veda nuda ultimamentema, vabè la perseveranza è una gran cosa.

Amica: Vai in giro nuda, sfida il freddo, sai che bell’effetto i capezzoli duri! 🙂

lullabyyy84: XD sei una cretina! Tu che dici?

Amica: io tutto ok mettiamola così 🙂

lullabyyy84: questo politicaly correct nn mi piace!

Amica: :) sono uscita con F. l’amico del cinema , passeggiata tranquilla. In effetti mi sono fatta i fatti miei mi sono comprata degli stivali.

lullabyyy84: non ha voluto niente in cambio?

Amica: no niente, voleva pranzare insieme, forse voleva scroccare un pranzo..mah… 🙂

lullabyyy84: beh un uomo ti deve talmente rapire da non darti la possibilità di pensare o addirittura comprare scarpe, l’uno deve annullare l’altro.

Amica: che dirti: è stato paziente, io ho trovato gli stivali…poi chi vivrà vedrà

lullabyyy84: e cmq la felicità l’hai trovata miei rispetti

Amica: sono felicissima, 🙂 40 euro spese bene